Oltre l’assistenza. Lavoro e formazione professionale negli istituti per l’infanzia ‘irregolare’ tra Sette e Novecento” (Milano, 25-26 maggio 2012)

Il lavoro è spesso stato presente negli istituti per minori – dagli orfanotrofi agli altri istituti per bambini e adolescenti “irregolari”, derelitti, discoli o traviati – quale modalità di impiego disciplinato del tempo degli ospiti e anche a beneficio dei bilanci dell’ente. A partire dall’Ottocento esso è venuto ad assumere caratteri e finalità nuove, con l’emergere dipedagogie e strategie assistenziali che hanno impresso a moltilaboratori degli istituti i tratti di una più moderna formazioneprofessionale, diretta a favorire l’apprendimento di un mestiereprima dell’inserimento lavorativo delle diverse tipologie di ragazzi e ragazze in difficoltà. Non mancano anche testimonianze di percorsi sociali degli ex allievi che sonopervenuti a livelli di eccellenza quanto ad abilità tecnica, ruolo professionale, impegno imprenditoriale. Il convegnoprende in esame per l’intera penisola e per la realtà milaneseun fenomeno ad un tempo collettivo ma assai vasto edifferenziato, che si è prolungato nel corso del Novecentoquando vecchie e nuove realtà assistenziali, accanto alle istituzioni pubbliche, si sono fatte ancora carico di compiti di orientamento, formazione e avviamento al lavoro per offrireun futuro migliore ai propri ragazzi.

Di seguito la locandina del convegno

Oltre assistenza. Lavoro e formazione professionale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...