Una classe pericolosa: Standing, “Precari” (Il Mulino 2012)

 
imagesThe Precariat: The New Dangerous Class di Guy Standing (docente di Economic Security all’Università di Bath, già consulente dell’ILO e tra i principali sostenitori del basic income) è un libro che fa uscire il tema della precarietà dagli approcci impressionistici, provinciali e vittimistici più consueti, collocando il formarsi di questa nuova classe emergente all’interno dei grandi processi di globalizzazione e affrontandone una definizione storico-sociale.  Ora è tradotto dal Mulino con il titolo Precari. La nuova classe esplosiva e prefazione di Aris Accornero. Uno studio da discutere in ogni pagina, fino all’appello affinché il precariato globale si costituisca in “classe-per-sé”, facendosi portatore di un nuovo egualitarismo emancipatorio. Su YouTube si trovano video di recenti presentazioni del libro a Ginevra e a Napoli.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...