Lavoro e mondializzazioni: un numero monografico di “Le mouvement social” (n. 241, 2012)

L’ultimo fascicolo disponibile della rivista francese dedica numerosi interventi alla nuova storia globale del lavoro. stato2All’intervento introduttivo del curatore Van der Linden seguono contributi sulle migrazioni (McKeown, Stanziani), sui marinai (Balachandran), sui tagliatori di diamanti (Hofmeester), sulla tratta delle prostitute (Rodriguez Garcia), sui militari (Zuercher), sulla produzione di cotone e sul tessile (Beckert, Komlosy), su sindacati dei trasporti e Aids (Pingenet). Chiudono il numero recensioni raggruppate per temi vicini a quelli del fascicolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...